.
Annunci online

Ciociaria Visite in Ciociaria
22 ottobre 2011

Università per la promozione culturale del tempo libero

Dal 15 novembre riprenderranno le lezioni dell'Università per la promozione culturale del tempo libero a Sora organizzate dal Centro Studi Sorani "V.Patriarca". Il presidente del Centro, il professor Luigi Gulia informa sulla prima data del 15 novembre. A giorni uscirà il programma ufficiale. Ci sarà la visita guidata alla Cattedrale di Sora. Alle 18 l'archeologa Alessandra Tanzilli accompagnerà iscritti e semplici appassionati che da anni seguono le lezioni dell'Università e terrà la prima relazione questa volta esterna e non in aula. La studiosa di antichità Alessandra Tanzilli che sta lavorando al suo libro che vedrà la luce a Natale. Un libro che parla delle 12 chiese della città di Sora.   
7 settembre 2011

Il dibattito dopo il convegno del Psi di Sora. Otello Martini, Giuseppe Basile e Alessandra Tanzilli tornano sul castello di Sora (4)

Per Otello Martini: “esiste anche la possibilità di "studiare come conservarlo meglio" ... ma esiste anche una ulteriore e terza possibilità, ovvero quella di VIVERLO 24h su 24, per evitare che i vandali (con le loro scelleratezze) possano fare ulteriori danni ! Sarebbe quindi il caso (secondo me) di installare web cam a 360° collegate con TV a circuito chiuso, con gli uffici del comando dei CC oppure con quello dei Vigili Urbani, e al contempo darlo in uso come punto di ritrovo al CAI oppure ad una associazione culturale, che possa controllare attentamente e da vicino tutti coloro che lo visitano e che possano promuovere iniziative sportive e artistiche e musicali e ludiche. Ma una strada che aggira il Castello o che consenta la salita delle macchine, mi sembrerebbe assurda e davvero dannosa ... anzi, per utilizzare un termine specifico, che è stato utilizzato anche dal Arch. Roberto De Donatis (in risposta alle tesi del suo collega Diego Mammone) sarebbe addirittura una *superfetazione* ... infine, devo aggiungere, che questa nota introduttiva di Mike, denuncia un disappunto incongruo, non rende merito alle tesi contrarie, provenienti da persone assai più titolate a discutere di queste tematiche e non rende merito neppure ai vincoli legislativi che pure esistono e che non possono essere stravolti. Onore al merito, per l'importante iniziativa promossa da lui e dal bravo Gianluca Paesano, ma un minimo di rispetto, per quello che è e che deve essere il pensiero del contraddittorio, penso che sia altrettanto doveroso dimostrarlo ed evidenziarlo!”



Per Alessandra Tanzilli che rivolge in conclusione una domanda:La strada degli anni ’50 è ben visibile solo nelle foto dell'epoca, non fu mai completata e non è assolutamente vero che non "pone rischio alcuno alla complessa antica rete di fortificazione"; forse Lei sa dove le fortificazioni correvano?”

Per Giuseppe Basile: “comunque la decisione di ognuno credo si riduca a decidere se si vuole aprire il castello ad un pubblico ampio o limitarsi a conservarlo. Secondo me molti sorani non hanno una mentalità orientata alla ricezione e condivisione, e qui sono provocatorio. Non è parte della nostra cultura, noi che viviamo in mezzo alle montagne (e questo è un fatto!)..." .


settembre        novembre
in evidenza

29 dicembre 2010 La fine dell'anno La fine dell'anno è arrivata. Il primo decennio del  XXI secolo si è concluso. Ho riascoltato i discorsi di fine anno dei nostri Presidenti della Repubblica. Qualcuno leggeva altri andavano a memoria. Gli argomenti? Disoccupazione, emigrazione, terrorismo, studenti, assassini comuni e politici.  la costanza di tali elementi  mi è ... (continua) Leggi tutto

chi sono
Ciociaria
I libri per chiarelettere

I nuovi mostri
Oliviero Beha





Scheda libro
Acquista online

Italiopoli
Oliviero Beha





Scheda libro
Acquista online

prossimi appuntamenti
Tutti gli appuntamenti
archivio



Blog letto 1 volte
bacheca