.
Annunci online

Ciociaria Visite in Ciociaria
23 dicembre 2008

Firma la petizione

Firma la petizione sulla turbogas alla Cartiera del Sole a Sora (FR) su: www.firmiamo.it/turbogas-sora

Le associazioni Cinema&Società, Verde Liri di Sora e il Comitato cittadino LungoFibreno di Isola del Liri invitano tutti Voi a firmare la petizione online riguardante la costruendo centrale di cogenerazione di Sora. Il sito nel quale è possibile firmare la nostra petizione per la richiesta di
installazione di adeguati ABBATTITORI DI POLVERI per la Turbogas della Cartiera del Sole di Sora - Burgo Group SpA. Basta collegarsi a : http:
www.firmiamo.it/turbogas-sora ed è possibile dare il proprio sostegno alle nostre richieste di salvaguardia della salute umana, dei posti di lavoro e dell'ambiente. E' quanto mai INDISPENSABILE far circolare questa richiesta di sottoscrizione a TUTTI I VOSTRI CONOSCENTI affinchè si raggiunga un numero elevato di firme da portare
poi all'attenzione delle autorità regionali e Ministeriali.

Le suddette associazioni hanno richiesto alla Conferenza dei servizi, svoltasi a Frosinone presso la Provincia di Frosinone, del 4 dicembre u.s. documentazione relativa ai pareri e prescrizioni dell’Arpa Lazio che nella stessa giornata non sono stati ben chiariti.
Hanno inoltre richiesto che l’ente provinciale si rivolga in via urgente all’Osservatorio del Ministero dell’Ambiente per maggiori chiarimenti sulle migliori Tecniche disponibili e Linee guide europee relativamente alle soluzioni tecniche adottate dalla società Burgo S.P.A. per l’abbattimento degli inquinanti.
Anche in considerazione delle condizioni della qualità dell’aria che viene riscontrata già in alcune località della provincia di Frosinone (le peggiori in Italia) si fa appello alle autorità politiche e tecniche perché non si aggravino i problemi ambientali così pesanti nella nostra provincia.
Invitano le associazioni a organizzare una campagna di rilevamento della qualità dell’aria in piu’ punti della città interessati dalle emissioni della centrale allo scopo di acquisire un oggettivo parametro di giudizio nella valutazione degli effetti sull’ambiente delle emissioni previste.

Isola del Liri 7 novembre 2008.
Le associazioni Cinema&Società e Verde Liri


condividi:
permalink inviato da Ciociaria | commenti 1 | Versione per la stampa stampa
18 novembre 2008

Dossier su latte e formaggi

Nuovo allarme sul latte in provincia. Alcune aziende e la Centrale del Latte non vogliono ritirare, da gennaio, il latte prodotto. Decise a bloccare la raccolta con i prezzi che aumentano nei supermercati e non aumentano ai produttori.

Si va verso la sciopero del latte e la distribuzione gratuita del latte e degli alti prodotti in piazza.

Sul latte però ci sono altri problemi collegati. La seconda edizione di questo libro di Rene' Andreani si rivolge a chi ha compreso che la Salute è il bene più prezioso da possedere e da mantenere, e che l'alimentazione riveste un ruolo importante per raggiungere questo scopo.

In particolare: a tutte quelle donne a cui è consigliato di fare grande uso di latte e latticini, per paura dell'osteoporosi, ai genitori che hanno i propri figli intolleranti al latte vaccino e non sanno cosa fare, ai medici che, temendo carenze di calcio per i propri pazienti, ancora oggi, in buona fede, consigliano loro, assunzioni massicce di latte e formaggi.

Per rendere il libro snello e di facile lettura si è pensato di raccogliere una serie di notizie inerenti all'argomento che, contrariamente alle "credenze" comuni relative al latte e ai formaggi, fanno finalmente giustizia su questo argomento con dati scientifici, sperimentazioni e nozioni aggiornate.
Molti lettori si chiederanno perché queste notizie e questi dati non sono diffusi abitualmente da giornali, radio e televisioni.

Ricordiamo che i maggiori inserzionisti di questi mezzi d'informazione sono i produttori di questi alimenti; quindi i "manovratori" non si possono disturbare.

* Per maggiori informazioni: www.promiseland.it

condividi:
permalink inviato da Ciociaria | commenti 1 | Versione per la stampa stampa
novembre       
in evidenza

29 dicembre 2010 La fine dell'anno La fine dell'anno è arrivata. Il primo decennio del  XXI secolo si è concluso. Ho riascoltato i discorsi di fine anno dei nostri Presidenti della Repubblica. Qualcuno leggeva altri andavano a memoria. Gli argomenti? Disoccupazione, emigrazione, terrorismo, studenti, assassini comuni e politici.  la costanza di tali elementi  mi è ... (continua) Leggi tutto

chi sono
Ciociaria
I libri per chiarelettere

I nuovi mostri
Oliviero Beha





Scheda libro
Acquista online

Italiopoli
Oliviero Beha





Scheda libro
Acquista online

prossimi appuntamenti
Tutti gli appuntamenti
archivio



Blog letto 1 volte
bacheca